• Gajjey - travel to be more

ADATTATORE MULTI SPINE UNIVERSALE DA VIAGGIO.

Giovedì 23 gennaio 2020.

Questa settimana porto sul podio un oggetto che trovo utile avere SEMPRE dietro, dalle vacanze più lunghe alla gita di un giorno, sia che mi trovi all'estero o che sia in Italia. Vi presento con orgoglio il mio adattatore per le prese da viaggio.

Un adattatore è comodo per diversi motivi, eccone alcuni:

• puoi collegare più dispositivi alla volta insieme (es: cellulare, batteria fotocamera, batteria videocamera, etc..);

• non devi preoccuparti di quale tipo di presa ci si debba procurare per andare nel tal paese, TANTO LE HAI TUTTE;

• ogni volta che torni a casa non devi aggiungere una spina differente alla scatola ammucchiando oggetti, TANTO NE HAI UNO UNICO;

• potete utilizzarlo in più persone alla volta, evitando le scomodità di cercare una seconda o terza presa in giro per la stanza, o decidendo se staccare il filo del microonde o della lampada (l'abbiamo fatto tutti 😅) ;

• è tascabile, perché è più piccolo del palmo di una mano.

Il mio in particolare è composto da 2 entrate USB, una presa AC* e 4 tipi differenti di spine: europea - americana- australiana- inglese. In prossimità delle entrate USB ci sono due led che indicano la carica in corso. Viene venduto insieme ad una bustina con chiusura a zip, idea molto apprezzata.

Ha un'ottima tenuta, tant'è che mi è stato regalato circa 4 anni fa e anche se è un po sgraffignato, per ovvie ragioni, è ancora ben funzionante.


*Presa AC = esistono differenti tipi di spine, per riconoscerle a ognuna di esse viene assegnata una lettera. Una presa AC significa che è compatibile con questi tipi di spine (vedi foto).

Spine di tipo A B C per presa AC

Adattatore presa per spine AC

Io ovviamente parlo del mio adattatore perché l'ho testato a lungo e in diverse occasioni, ma potete sceglierne uno qualsiasi che vi ispiri.

Potete trovarlo ad un costo medio di 15/20 euro circa, sia su internet che nei negozi specializzati.

N.B. Vi ricordo che un adattatore di spine, non è necessariamente un convertitore di voltaggio, quindi con l'utilizzo di strumentazione a maggiore intensità (es un phone) potrebbe non funzionare correttamente. Quando comprate un adattatore leggete sempre la parte dei dettagli per sapere cosa state effettivamente prendendo.

Quello che utilizzo io è della LUXEBELL, preso su Amazon. Ho dato un occhio al sito e momentaneamente non è disponibile, ne è stato comunque messo uno in commercio IDENTICO, ma senza il marchio.

Ve ne suggerisco anche uno alternativo che, a mio personale parere, sembra buono ugualmente. Ha un'entrata USB in più (quindi un totale di tre) e un'entrata type C. N.B. quest'ultimo modello non l'ho testato personalmente, è solo un consiglio leggendo descrizioni e commenti, sulla base dell'esperienza avuta con il mio adattatore.

Di seguito trovate entrambi i link.

IL MIO MA SENZA MARCHIO € 9,99

ALTERNATIVO PIÚ COMPLETO € 19,99

Se l'articolo vi è stato utile, fatemelo sapere! 😊 Travel to be more,

Giada.



In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

http://www.amazon.it/provaprime?tag=https://programma-affiliazione.amazon.it/home/reports

 

Modulo di iscrizione

©2020 di Travel to be more.