• Gajjey - travel to be more

Il film che vi scioccherà: SHARKWATER EXTINCTION. Tratto da una storia vera.

Penso che se poteste vedermi, descriverei questo video alternando lacrime e silenzio.



LA TRAMA

Rob ama gli squali, da sempre, da quando ne ha memoria. Li ama al punto che non può tollerare che si continui a far loro del male e rischia la vita pur di far aprire gli occhi al mondo, pur di far smettere il governo di lucrarci sopra. Torturati, lasciati morire, a rischio di estinzione, gli squali non hanno voce che li difenda. Sì, è un documentario, ma non aspettatevi un narrante esterno e noioso, che parla sopra ad un susseguirsi di immagini di squali che cacciano e azzannano. Rob Stewart condanna il mercato delle pinne di squalo, diventando scomodo per molti imprenditori, andando contro alla corruzione politica di un intero Paese. Riprese dal cielo, dal fondale marino, in fuga su una barca, in corsa dentro un auto. Il problema del commercio è che finché c'è domanda, c'è qualcuno pronto a dare risposta. E dove ci sono soldi "facili", c'è sempre qualcosa di sporco. Questo film smaschera un massacro da miliardi dollari, alle spalle di un mondo inconsapevole. Lo scempio degli squali è nella nostra quotidianità, sotto ai nostri occhi, celato. Negli alimenti, nelle creme, anche laddove non ne avremmo idea. Non prendiamo parte a questo mercato illegale e disumano. "Ogni anno vengono perse le orme di 150 milioni di squali. Vedere dove sono finiti ti scioccherà".