top of page
Post: Blog2 Post

Viaggio olistico in Italia, vacanze benessere e cammini per tutte le stagioni

Viaggio olistico in Italia: una vacanza di gruppo può davvero coinvolgerti in un benessere profondo e autentico?

La risposta è... dipende. DA TE.


 


Escursione a Levico
Escursione a Levico

Ciao viaggiatore e benvenuto nella mia casa virtuale.

Io sono Giada e in questo spazio digitale ti parlo delle mie esperienze di viaggio. Quelle che preferisco sono ambientate in natura, con pernotti particolari, attività locali e alimentazione vegana (e sì, nel post blog che stai leggendo c'è quasi tutto!).

Se già mi conosci avrai visto qualcosa di questa vacanza benessere sul mio profilo Instagram @gajjey, se invece sei appena atterrato, lascia che ti introduca brevemente il mio recente viaggio olistico in Italia.


 

Iniziamo ponendoci una domanda: perché prendere parte a un


VIAGGIO OLISTICO IN ITALIA? O MEGLIO ANCORA... CHE COS'È UN VIAGGIO OLISTICO?

Un viaggio di gruppo olistico è un'esperienza trasformativa che offre la possibilità di connettersi con sé stessi, con gli altri e con il mondo che ci circonda. Unendoti a un gruppo con interessi simili, infatti, imparerai ad esplorare nuovi luoghi (esterni ed interni!), a nutrire il tuo benessere fisico e mentale e a crescere personalmente.


Un viaggio olistico, o vacanza benessere, prevede incontri tra appassionati, novelli e specialisti di diverse discipline legate al mondo della salute fisica e spiriturale.

Queste tecniche spaziano da quelle orientali più antiche fino a quelle più occidentali e moderne.


Viaggio olistico in Italia, evento: Macrotrentino di Tra Terra e Cielo
Viaggio olistico in Italia, evento: Macrotrentino di Tra Terra e Cielo

In questo video, ti mostro la mia esperienza personale in Trentino, con l'associazione Tra Terra e Cielo, portandoti all'interno di una giornata tipica, dal momento del risveglio fino a sera.


Sei giorni di introspezione e di apertura, di ascolto e di condivisione, organizzati da chi vanta un'esperienza di ben 45 anni nel campo olistico. Inutile aggiungere che lavorare con persone realmente competenti nel proprio settore sia stato davvero piacevole, ma sono certa che la mia soddisfazione trasparirà già da questo video.


NB per goderti il video al meglio, ti consiglio di premere "impostazioni" (l'ingranaggio) e di alzare la qualità a 1080, prima di far iniziare il video.




Si è smosso qualcosa, vero? Vediamo allora

DOVE E QUANDO PARTECIPARE AD UN VIAGGIO OLISTICO IN ITALIA.

Le vacanze benessere organizzate da Tra Terra e Cielo sono disponibili sia in inverno che in estate.

La versione invernale è quella a cui ho partecipato io, soggiornando in questa struttura spaziosa e luminosa, circondata dalle montagne innevate della Val di Sella, in Val Sugana, Trentino.


Puoi già immaginare quanto sia stato magico ritrovarsi davanti ad una vetrata gigante, osservando la neve scendere a grossi fiocchi, tenendo in mano una tazza di the caldo, nel più caldo e accogliente silenzio.


Ecco, se l'immagine che ho appena descritto fa al caso tuo, ti consiglio di iscriverti alla newsletter dell'associazione (la trovi sempre sul sito di Tra Terra e Cielo) così da non perderti le date invernali e poter fermare il tuo posto quando riapriranno le iscrizioni in autunno per MACROTRENTINO!


Scorri le fotografie per guardarle tutte.



Se, invece, sei amante del caldo e delle località costiere, avrai l'imbarazzo della scelta su quello che sto per descriverti.

Dal 15 Giugno 2024 a 14 Settembre 2024, Macrotrentino si trasforma in "non solo mare", presentando ben 13 viaggi olistici, con differenti pratiche ricreative.

L'alloggio a due passi dal mare e avvolto nella pineta sarà complice di queste vacanze benessere, adatte a tutte le età. Per tutta la stagione estiva, la base di quest'esperienze olistiche sarà a Riva dei Tarquini (VT), presso il Villaggio Camping Europing **** .


Immaginarsi il programma di un viaggio simile è davvero difficile, quindi lascia che ti anticipi qualche pratica, da quelle più manuali a quelle di introspezione: pittura e riciclo creativo,auto-produzione di cosmetici naturali, Kundalini Yoga, libertà di espressione: musica e danza, risveglio energetico, fantasie di creta, tarocchi floreali, il percorso del Tao e... trekking.


Sì, hai letto bene, ad arricchire questa proposta di viaggio in natura, anche la componente sportiva farà la sua parte! Accompagnati dalle esperte guide ambientali di Vie dei Canti, ogni mercoledì sarà possibile esplorare il territorio circostante con una proposta differente di percorso.


Se come me sei appassionato di cammini, o vorresti avvicinarti a questo mondo, ti consiglio di dare un'occhiata anche alla pagina di Vie dei Canti, selezionando un cammino di gruppo in Italia che possa fare al caso tuo!


Caro viaggiatore, non mi resta che salutarti con un sincero consiglio, quello di goderti il viaggio e di lasciarti trasportare dalla magia dell'esperienza olistica, imparando ad accettare tutto quello che si proporrà sul tuo cammino.


Al prossimo viaggio,

Jey


72 visualizzazioni

Post correlati

Mostra tutti

4 comentarios


Non ho mai vissuto un'esperienza strettamente di tipo olistico ma secondo me potrebbe piacermi e non poco. Tra l'altro io amo le camminate, quindi potrebbe essere un tipo di viaggio da sperimentare.

Me gusta
Contestando a

Sìììì! Tra l'altro il ragazzo che ci faceva strada ci invitava proprio a prenderci dei momenti dove entrare in connessione con la natura, fermandoci, ascoltando la vita attorno a noi. Anche ascoltare i nostri passi o accarezzare gli alberi ha avuto un qualcosa di profondo, molto coinvolgente.

Me gusta