• Gajjey - travel to be more

REGALI DI NATALE 2020: originali, utili, solidali.

Aggiornato il: mar 1

Personalmente, ammetto che sia l'articolo dei 5 più difficile da scrivere.


Ad oggi c'è ancora troppa sofferenza nel mondo, e non sarò io a placarla scrivendo questo articolo o tu leggendolo. I regali che ti consiglio saranno solamente la punta dell'iceberg di quello che si potrebbe fare. VERO È ANCHE, che un singolo individuo possa fare la differenza e che sia l'unione a far la vera forza. Io ci credo, tu? Bene allora, iniziamo!


Con i suggerimenti di oggi tocchiamo un tema molto sensibile, quello dei diritti umani. I regali di Natale che suggerirò accenderanno una fiamma in fondo al cuore di chi li fa, di chi li riceve e di molti altri. Questo è lo scopo degli acquisti solidali. Se ti sei perso gli articoli precedenti, leggi questo breve riepilogo, altrimenti, salta pure al testo.

COME UTILIZZARE QUESTA MINI GUIDA AI REGALI SOLIDALI PER IL TUO NATALE 2020. 1. Scegli l'argomento che più si addice alla persona a cui vuoi fare il regalo

2. Decidi il tuo budget e trova il regalo perfetto

3. CONGRATULATI CON TE STESSO/A! Hai appena contribuito alla gioia di più persone.


SECONDA CATEGORIA: DIRITTI UMANI.

(Hai già letto la Prima categoria?)

- da €2: ad ogni regalo il suo biglietto.

Hai già comprato il regalo e pensi sia troppo tardi per dare il tuo contributo? Acquista il biglietto!

In carta riciclata o intagliata, classico o con chiusura più originale, darai tutta un'altra importanza al tuo dono.


- da €3,50 a €15: i colori dell'Africa.

Un astuccio o una tovaglietta da colazione con tessuti africani, un bavaglino per bambini o una calamita apri bottiglie, i gadget Amref (African Medical and Research Foundation) sono quello che stavi cercando. Se la persona a cui vuoi fare il regalo è appassionato di palline dal mondo per addobbare l'albero, visita la sezione dedicata al Natale e dai un'occhiata alle decorazioni create per l'occasione. Questi acquisti aiutano a sostenere i progetti dell'associazione per la tutela di alcune tribù africane.


- da €4,50 a €23: se ama i dolci, ama anche le persone…

Che sia una tavoletta di cioccolato, una scatola di biscotti, una degustazione di miele o un piccolo cesto di prodotti misti, il gusto sarà ancora più speciale. Con questa spesa aiuterai un artigiano locale e contribuirai ad un commercio equo solidale. Clicca su Emergency e dai un'occhiata tu stesso. Per vedere altri prodotti vai in alto a inizio pagina e clicca su "NATALE" o "GADGET" per avere una panoramica completa. NB Al totale di alcune proposte bisogna aggiungere le spese di spedizione! Cliccate sul prodotto per leggere le specifiche.

La copertina di presentazione dei dolci Emergency! Immagine presa dal sito.

- da €10 a €15: e così gli piace leggere? Contribuisci all'educazione e alla crescita dei bambini. Forse lo avrai già sentito nominare, ma se ancora non lo conosci, questa è l'occasione giusta per farlo. Nicolò Govoni è un volontario Italiano, classe '93, partito per la sua prima missione all'età di 20 anni. Ad oggi, ha creato un'organizzazione umanitaria internazionale "Still I rise" con cui sta creando un futuro per molti bambini. Il mese scorso è uscito il suo ultimo libro "Attraverso i nostri occhi", il cui ricavato verrà utilizzato per la costruzione di una scuola per bambini in Kenya. Altri due libri dallo stesso autore che consiglio vivamente, come il precedente, anche questi libri hanno lo scopo di raccogliere soldi per i loro progetti. "Se fosse tuo figlio" (Leggi l'articolo che già avevo scritto su questo libro) "Bianco come Dio"

Psss! So che è facile cadere in qualche falsa truffa, ad oggi dilaganti sul web. Per questo voglio aggiungere qualche informazione: con gli incassi precedenti l'Associazione ha costruito una scuola in Grecia, in Turchia ed in Siria. Nicolò è stato candidato al premio Nobel per la Pace 2020. Per conoscerlo meglio e per leggere qualcosa di più specifico sui suoi libri clicca qui.

La copertina dell'ultimo libro pubblicato da Nicolò con l'aiuto dei bambini profughi di Mazì, la scuola in Grecia.

Tramite un'amica sono venuta a conoscenza da poco di un simpatico libro scritto da Pina di Radio Deejey, si intitola "Il pianeta dei calzini spaiati". Se pensi sia un libro solo per bambini, allora devi proprio leggerlo! In una società dove le imposizioni si trasformano indirettamente in stress, la soluzione per sentirsi un po' più liberi di scegliere sarebbe davvero uscire con due calzini spaiati… (provare per credere!) Perché ve ne parlo? Il ricavato viene devoluto alla SOS Villaggi Bambini Italia. (Grazie Sara.)


- da 5 a 50: cosa potrebbero servire ad una mamma e al suo bambino?

I regali di Natale si fanno a tutte le età e tra tutti. Conosci una ragazza che ha scoperto da poco la gioia di essere madre? Aiuta qualcun altro a dare al suo bambino il minimo per vivere. Potrebbe essere un kit per la cura igienica o un vaccino, diversi regali per diverse fasce prezzo. Le trovi tutte qui, sul sito di We World.


- da €75 in su: cenare non è mai stato così speciale.

Uniamo la passione per la buona forchetta, alla curiosità di provare una cucina stellata. E se entrambe portassero ad un aiuto concreto per i bambini?

Ordinando la tua cena stellata firmata dallo Chef Carlo Cracco, riceverai a casa il menù scelto nell'orario stabilito e aiuterai la SOS Villaggi Bambini ad istruire ragazzi nelle strutture Italiane. Curioso? Scopri come vengono utilizzati i soldi della cena e che cosa comprende il menù. Puoi scegliere tra due proposte differenti!

Chef Carlo Cracco. Curiosi di provare la sua rinomata cucina? (Immagine presa dal web)

EXTRA: Ti anticipo già che anche nelle prossime categorie non troverai suggerimenti di siti per la ricerca scientifica. Perché ti chiederai? Sono forse contraria a questo tipo di sostegno? Assolutamente no, anzi, avrei diverse motivazioni personali per spronarvi a donare. Semplicemente è stata una scelta. Tuttavia, come quasi ogni cosa, anche questo articolo prevede un'eccezione. Proprio in questi giorni i ragazzi di bloggeradvisor hanno ufficializzato il loro progetto "i'mperfect". L'iniziativa è mossa da un messaggio ad oggi più forte che mai, dove spesso il potere dei social viene utilizzato con fine dannoso. "Quello che alcuni vedono come imperfezione è ciò che ci rende perfetti" dicono creatori e bloggers fondatori di questo movimento. Acquistando la T-shirt in cotone ecologico e sostenibile prodotta appositamente per il progetto, contribuirai a sostenere la ricerca per patologie oncologiche e cardiovascolari dell'Istituto Europeo di Oncologia e del Centro Cardiologico Monzino, attraverso la fondazione IEO-CCM. Vuoi saperne di più? Leggi la didascalia sotto al prodotto, anche diffondere il messaggio è un modo positivo di contribuire ad un'iniziativa.

Ti ricordo che molte donazioni sono soggette ad agevolazioni fiscali. Per questo, al momento del pagamento, ti verrà richiesto il codice fiscale. Stampa l'email ricevuta con la conferma dell'ordine ed i tuoi dati, ed inseriscila nella cartella per le detrazioni fiscali del tuo 730.

I prodotti che trovi nell'articolo NON sono affiliati a Travel to be more, i consigli che ti do sono sinceri e senza nessun tornaconto economico personale.

Questa settimana ti propongo più idee regalo divise per categorie, che faranno stare bene te, renderanno felice chi li riceverà e saranno un aiuto concreto per molti altri. Se ti sei perso l'articolo precedente clicca qui! Domani scoprirai il prossimo tema. Ti aspetto!


Travel to be more, Giada.

85 visualizzazioni

Post correlati

Mostra tutti
HAI UNA DOMANDA DA FARE INERENTE ALL'ARTICOLO
APPENA LETTO O A QUALCHE ALTRO VIAGGIO?
9 GIORNI ALL'EVENTO
02 mag, 09:00
Fusignano
Palme su una spiaggia
Chi sono gajjey-worldtraveltobemore

La mission di "World travel to be more"

Travel blogger e travel coordinator, insieme al lavoro anche tutta la mia vita gira attorno alla sfera dei viaggi. 

Multipotenziale ed ipersensibile, ho fatto delle mie emozioni altalenanti il mio punto di forza. Viaggiando da sola in luoghi meno battuti, ho consolidato l'idea che i confini debbano esistere solo sulle mappe. Mi sposto in solitaria per godermi tutte le occasioni che il mondo ha da offrirmi, per migliorare come essere umano e come viaggiatrice consapevole. 

In una società dove sono per lo più le cattive notizie a darci il buongiorno ogni mattina, condivido aneddoti su persone incontrate e nuovi luoghi conosciuti. Tra un itinerario e l'altro, viaggio con le tradizioni da casa, e vi porto con me attraverso letture, visioni e ricette di altre culture. 

Credo nel potere delle persone, sostengo che ogni viaggio ci renda esseri umani migliori. Voglio provarlo a quanti più lettori possibili, articolo dopo articolo e, per chi ne avrà piacere , un viaggio di gruppo alla volta. 

Viva la vita!

"You only live once, but if you do it right... once is enough."

Giada.

  • Amazon - cerchio grigio
  • Facebook
  • YouTube
  • Pinterest
  • Instagram
  • LinkedIn - cerchio grigio
©2020 di World travel to be more.