• Gajjey - travel to be more

Land art in Emilia Romagna: cosa vedere in Bassa Romagna in un week end

Aggiornamento: 7 dic 2021

Non so a te, ma a me capita un sacco di volte di trovarmi alle porte del week end con il nulla cosmico in mente. Vorrei fare qualcosa di vicino, ma fuori dalla mia città. Qualcosa di economico, ma anche intenso e che mi lasci un sacco di ricordi. Qualcosa di diverso, ma che sia anche alla mia portata. Insomma...

Opera di Land Art a Fusignano, dall'Archivio fotografico dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna.
Opera di Land Art a Fusignano, dall'Archivio fotografico dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna.

Leggi l'articolo fino in fondo per scoprire un'attività molto particolare da fare in Emilia Romagna in uno o due giorni, in qualsiasi stagione dell'anno. Potrai proporla ai tuoi amici, al tuo partner, ma anche alla tua famiglia, perché sì, questo itinerario è perfetto anche per i bambini!


LAND ART IN BASSA ROMAGNA: UN ITINERARIO ALLA SCOPERTA DELL'ARTE IN NATURA


Andiamo con ordine, CHE COS'É LA LAND ART?

Come ogni movimento artistico, anche questo ha delle peculiarità che accomunano le opere. Sono proprio le caratteristiche che leggerai di seguito a rendere la Land Art papabile per ogni età!


Archivio fotografico Unione dei Comuni in Bassa Romagna
Archivio fotografico Unione dei Comuni in Bassa Romagna

Le opere non vengono esposte in un museo e non vi è biglietto da pagare. La visita è sempre gratuita ed il percorso è totalmente all'aperto. Questo perché le creazioni avvengono direttamente in natura e lì vi restano. L'artista si lascia ispirare dalla situazione e agisce direttamente sull'ambiente.


Questo ramo artistico dell'arte contemporanea nasce in Nord America, ed è conosciuto anche come "Earth Art", letteralmente "Arte della Terra". Quello che preferisco della Land Art, tuttavia, è il rispetto per l'ambiente stesso. Pensa che i materiali utilizzati sono tutti biodegradabili, mirati a scomparire lentamente nel tempo, facendo sì che l'opera si riunisca con la Madre Terra.

Sinceramente, lo trovo davvero emozionante. Non trovi anche tu?

Terza edizione di Land Art in Bassa Romagna, Conselice. Archivio fotografico dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna.
Terza edizione di Land Art in Bassa Romagna, Conselice. Archivio fotografico dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna.


DOVE POTER VEDERE LE OPERE DI LAND ART IN EMILIA ROMAGNA

In Emilia Romagna c'è una zona territoriale ancora troppo poco conosciuta, dai turisti come dai locals: la Bassa Romagna. Quando parlai la prima volta con qualche amica di questa nuova collaborazione con l'Unione dei Comuni della Bassa Romagna, mi venne chiesto dove sarei andata precisamente. A Riccione forse? Cattolica, ancora più a sud?


Archivio fotografico dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna
Terza edizione di "Terrena", anno 2021.

Con "Bassa Romagna" si intende una determinata area geografica dell'Emilia Romagna, situata nella provincia di Ravenna. Dall'inizio del 2000, diversi comuni si sono uniti anche con lo scopo di promuovere il territorio, non solo facendo scoprire le bellezze delle proprie città ai locali, ma facilitandone anche la fruibilità e la condivisione con turisti e viaggiatori.




Ognuna di queste cittadine ha qualcosa da offrire. Ti invito a dare un'occhiata al sito ufficiale di informazione turistica dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna, dove potrai trovare un calendario eventi sempre aggiornato con tutte le attività in programmazione.


Opera Pane e Libertà, Conselice.
Opera Pane e Libertà, Conselice.

Prima di scoprire qualcosa di più sull'itinerario che ho avuto il piacere di provare, ti informo anche che tra i comuni facenti parte dell'Unione, uno in particolare è entrato a far parte della lista dei Borghi più belli d'Italia, a Novembre 2021. Un ulteriore motivo per correre a visitare queste zone!


Quale sarà la città in questione, tra Alfonsine, Bagnara di Romagna, Conselice, Cotignola, Bagnacavallo, Fusignano, Lugo, Massa Lombarda, Sant'Agata sul Santerno? Scoprilo sul mio profilo Instagram @gajjey, guardando le stories in evidenza "Che romagnolo sei?".


COME RAGGIUNGERE LE OPERE DI LAND ART IN BASSA ROMAGNA

Una delle caratteristiche che preferisco di questa corrente artistica è che, per poter ammirare le opere, l'unica richiesta sia di avvicinarsi alla natura. In bicicletta, a piedi, durante il jogging, ma anche parcheggiando l'auto in prossimità e terminando l'ultimo tratto in passeggiata.



Le opere di Land Art in Bassa Romagna le puoi trovare nei centri abitati, è il caso di Bagnara di Romagna, o totalmente immersi nella boscaglia, come quella di Fusignano. Ecco un tracciato dettagliato con annesse deviazioni e fotografie di tutte le opere che hanno partecipato alle tre edizioni artistiche concluse ad oggi. Scorrendo fino in fondo alla pagina troverai anche i contatti dell'Ufficio Informazioni di ogni comune facente parte dell'Unione.


ORARI E GIORNATE. QUANDO VEDERE LE OPERE DI EARTH ART IN BASSA ROMAGNA


Ogni opera di Land Art presenta un QR CODE informativo
Ogni opera di Land Art presenta un QR CODE informativo

L'escursione ciclistica a cui ho preso parte era l'appuntamento conclusivo di questa terza edizione di "Terrena". Il festival prende vita in estate, arricchendo il territorio con opere di Land Art. Ogni installazione segue un filone tematico, quello del 2021 non poteva essere che un omaggio a Dante, in quanto settecentesimo anniversario della sua morte.


Trovandosi all'aperto, e non necessitando di guida, è possibile ammirare le opere in qualsiasi periodo dell'anno. Il clima e la metamorfosi dell'ambiente circostante, saranno complici dell'installazione artistica stessa, rendendo la tua esperienza ancora più unica!


Ogni creazione riporta un QR CODE in prossimità. Inquadrando il codice con la fotocamera del telefono, ti si aprirà una pagina internet con spiegazione dell'opera e dettagli sull'artista che le ha dato vita.


STREET ART IN BASSA ROMAGNA

Oltre a questi itinerari di Land Art, in Bassa Romagna crescono anche le opere di Street art. Murales di personaggi e scene di vita nel territorio, ma anche racconti di eventi e tradizioni. Ti invito a scoprirli tutti dal vivo, ma ti lascio un'anteprima di quello che ti aspetta attraverso questo dettagliato articolo di Street Art dal sito ufficiale di Bassa Romagna Mia.


Come sempre, spero che questo articolo ti sia stato utile per scoprire un angolo poco battuto della nostra splendida Emilia Romagna. Volessi ricevere qualche chiarimento, non esitare a contattarmi in privato o tramite il box che trovi in fondo all'articolo. Se quest'escursione ti è piaciuta, condividila sui tuoi social e invia il link dell'articolo a chi pensi che potrebbe essere interessato! Farai sicuramente una bella figura tu e, insieme, aiuteremo a valorizzare quanto di bello abbia da offrire il territorio della Bassa Romagna.


Al prossimo viaggio! Giada, World travel to be more.

51 visualizzazioni

Post correlati

Mostra tutti

VIAGGI DI GRUPPO IN PROGRAMMA | World travel to be more

maggio 2022
lun
mar
mer
gio
ven
sab
dom
25
26
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13